new-worldIl calore del centro America incontra le fredde terre della Scozia in un esplosione di aromi. 035 Cigar Club – Bergamo in collaborazione speciale con Whisky Club Italia danno vita ad un matrimonio davvero spettacolare: Degustazione SIGARO – WHISKY.

Ospite della serata il presidente Claudio Riva che dalla sua sconfinata esperienza ci intratterrà e parlerà per tutta la serata della sua amata Scozia e del suo prodotto tipico: Il Whisky. Per l’occasione berremo uno “spirito” particolare selezionato direttamente da lui e noi amatori del fumo lento non saremo da meno. Per un distillato dal grande aroma ci vuole un sigaro che sappia tenergli testa e il Club bergamasco presenterà il numero uno al mondo nel 2014 NEW WOLRD – Gobernador di AJ Fernandez.

Dopo l’aperitivo di benvenuto e la cena succulenta preparata appositamente dallo chef di Trattoria Falconi, siamo pronti per resettare il palato e lasciarci travolgere da un tripudio infinito di piaceri.

PROGRAMMA:

  • 20:00: APERITIVO DI BENVENUTO
  • 20:30: CENA
  • 22:00: DEGUSTAZIONE + SPIEGAZIONE FOTO E SLIDE

MASSIMO 15 PARTECIPANTI

COSTO PARTECIPAZIONE: €45,00 SOCI 035 e CCA / €55,00 NON SOCI

WHISKY

WhiskyClub_520Il single cask n. 6343/2004 di Glendronach è stato selezionato a Milano dai soci di WhiskyClub Italia. Ha partecipato alla selezione anche Beija-flor, che ha condiviso l’acquisto del barile e l’imbottigliamento.

La distilleria Glendronach (attiva) è una delle gemme di Scozia. Fondata nel 1826 si trova appena al di fuori dei confini dello Speyside, ed è una delle distillerie con un passato florido ed un futuro incerto. Chiusa nel 1996 è una delle ultime distillerie che ha cessato il maltaggio a pavimento (2001) e la fiamma diretta (2005). Ha riaperto nel 2002 ed è stata acquistata da Chivas (Pernod Ricard) nel 2005 che ne ha tentato un cambio di rotta. I magazzini erano e sono tra i pochi pieni di botti ex-Sherry, Pernod ha tentato di dare un taglio più moderno alla distilleria introducendo botti ex-Bourbon, ma poi … il miracolo. Nel 2008 i proprietari di BenRiach hanno acquistato la distilleria con un unico obiettivo: valorizzarla riportandola agli antichi fasti. Oggi, a distanza di soli 6 anni, possiamo tranquillamente dire che ce l’hanno fatta, i risultati sono andati ben oltre le più rosee aspettative.

Questa imbottigliamento è stato distillato il 02/06/2004 ed è rimasto a maturare in Pedro Ximenez Puncheon per 12 anni. E’ stato imbottigliato ad agosto 2016 al grado di 51.1%, ne sono state ricavate 432 bottiglie. Uno sherry complesso e decisamente bevibile.

 

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata