INAUGURAZIONE 035 CIGAR CLUB – 15 SETTEMBRE 2013

Una serata dai sapori cubani, per un circolo di appassionati tutto bergamasco. Il battesimo del fuoco è arrivato anche per 035 Cigar Club, tra le sale sfarzose di Villa Ortensie a Sant’Omobono Terme, in una serata di gala che ha visto prendere parte circa 70 invitati, giornalisti e amici, tutti avvicinati da un’unica finalità: conoscere e amare il sigaro.

A presiedere l’evento i sei soci fondatori, guidati dal presidente Matteo Medici, che ha aperto le danze del fumo lento con il canonico discorso inaugurale: “Ci ritroviamo in veste ufficiale, per la prima volta, in una cornice d’eccezione, perché vogliamo che sia noto fin da subito l’impegno e la cura che devono caratterizzare questo circolo – spiega il presidente -, un circolo aperto a tutti, dall’intenditore al principiante, senza eccezione”. Un circolo dove lo spirito di condivisione rappresenta la vera forza che fa da propulsore ad una cultura antica, ma nel contempo ancora tutta da scoprire. “La serata inaugurale abbiamo scelto di celebrarla all’insegna del Trinidad Coloniales, un sigaro di media forza ma caratterizzato da un ricco bouquet di spezie, armoniose e ben amalgamate tra loro, con note tostate e di legno nobile, dai tratti signorili”. Al seguito, invece, un corredo di distillati proposti direttamente dalla personale collezione del governatore di Adid Bergamo, Marco Falconi: “il nostro compito, oltre a sostenere gli amici di 035, è stato anche quello di guidare i presenti nell’accostamento del sigaro al giusto distillato. Abbiamo portato perciò grappe, whisky e cognac, ognuno con le sue peculiarità, una propria storia da raccontare all’olfatto e al sapore”. Un momento di intenso piacere, una degustazione durata attorno ai cinquanta minuti, e preceduta da cena conviviale a base di menù biologici studiati da Villa Ortensie. Un progetto che convince sempre di più, e che affascina per la sua qualità e la sua semplicità con cui avvicina a materie nuove. Presenti alla serata anche Davide Cerri e Stefano Minoia, i due agenti di Diadema spa per la Lombardia, azienda

leader nel mercato di importazione del cubano in Italia. “Purtroppo siamo di fronte ad un tasso di disinformazione molto eveidente – spiega Minoia – e sarà necessario continuare ad insegnare e fare conoscere. L’Italia è un mercato in crescita, ma pur sempre nuovo, dove i luoghi comuni hanno attecchito più rapidamente delle nozioni esatte, e sarà nostro compito avviare un’inversione di tendenza”. Presenti alla serata anche Luca Tironi e Cristiano Gamba, presidente e responsabile della società di comunicazione MTSM Press, che curerà la rubrica “L’Angolo del Gusto” sui propri giornali mensili, supportando le attività di Adid e 035 Cigar Club, e contribuendo a diffondere un universo di cultura unico.

E per concludere, la grande sorpresa riservata ai soci: “abbiamo fatto realizzare da un falegnale locale degli humidor in cui ciascun socio può conservare la propria collezione di sigari. Sono prodotti unici, il cui interno è rivestito in cedro e all’esterno legno di noce. All’interno, applicando delle calamite sarà possibile anche affiggere un igrometro/termometro e scatoletta porta polimeri in gel da noi fornite, e il tagliasigari in acciaio bicolore. Rappresenta il nostro omaggio e il nostro benvenuto a tutt i tesserati GOLDCARD

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata