mappa-nicaBenvenuti al 3° appuntamento dei nostri EVENTI DEGUSTAZIONI firmati 035. Da Cuba ci spostiamo un pò più a Sud e voliamo in NICARAGUA alla scoperta del territorio vulcanico e fumeremo il sigaro: AROMA DEL CARIBE – Mi Amor: BELICOSO. I momenti degustazione sono appuntamenti di sola degustazione di sigari accompagnati da compilazione di scheda di degustazione e discussione in merito al sigaro che si sta fumando, soddisfando così la voglia di sapere dei nostri soci e simpatizzanti… Ecco perchè hanno sempre un gran successo!!!

Data: MERCOLEDI’ 08 APRILE
Presso: LA NOSTRA SEDE Trattoria Falconi via Valbona 81, Ponteranica (Bg)
Posti: MAX 15 PARTECIPANTI
Prezzo: € 9,00 SOCI / € 13,00 NON SOCI
Programma: dalle 20:30 alle 21:30 cenetta (facoltativa) al costo di €15,00 con menù prestabilito
FUMATA: inizio ore 21:30 e compilazione scheda degustativa (per chi vuole solo fumare)

 

20150218_101245-1La Aroma del Caribe – Mi Amor: Questa linea di sigari distribuita da Ashton negli USA prende il nome di “La Aroma de Cuba – Mi Amor” [Questo era il nome di una marca di sigari cubani prodotta prima dell’avvento di Castro ed era una delle preferite da Sir Winston Churchill].
La marca ebbe il suo secondo natale nel 2002 grazie ad Ashton, che affidò la produzione ad Altadis. La Fabbrica era “La Flor de Copan” in Honduras. Nel 2008 Ashton chiede a Pepin Garcia di produrre questi sigari con un nuovo mix di tabacchi. La produzione viene spostata nella fabbrica “My Father Cigar” sita in Estelì, Nicaragua.
Sebbene Ashton avesse sempre usato il Connecticut per la foglia di Fascia (Wrapper) con Pepìn Garcìa si decide di ricorrere ad un seme cubano Sun Grown, coltivato in Messico (nella regione di San Andrés, vicino Veracruz). Per la sottofascia (Binder) ed il ripieno (Filler) viene utilizzato tabacco nicaraguense, coltivato direttamente dalla famiglia Garcìa.
Nasce un nuovo sigaro (di forza medio-alta e dagli aromi intensi ed ammalianti). Il mercato dei sigari Premium non è indifferente ai prodotti di alta qualità e i riconoscimenti non tardano ad arrivare.

Tra i tanti citiamo il 2° posto nella classifica, stilata da Cigar Aficionado, dei migliori 25 sigari del 2011, con un punteggio di 95/100 e ripremiato 9° posto nel 2014.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata